Impianti di produzione IDROGENO (H2)

La produzione dell’idrogeno è un sistema che si può senz’altro definire consolidato. Oltre l’utilizzo nelle «celle ad idrogeno» ben illustrati nella letteratura scientifica ampiamente disponibile, si sono affermate due tecnologie che vedono l’idrogeno come componente integrativo e sono molto valide ed economicamente remunerative.

  • l’utilizzo dell’idrogeno nei motori e bruciatori in aggiunta ai combustibili fossili tradizionali in percentuali minori permette un innalzamento della temperatura che, gestita in maniera controllata, consente di eliminare nella fase di combustione molti più agenti inquinanti e incombusti;
  • L’utilizzo di piccole celle di generazione idrogeno direttamente ad integrazione di impianti già esistenti a combustibili tradizionali riduce il pericolo dello stoccaggio dell’idrogeno, in quanto prodotto e consumato, e genera risparmio economico ed abbattimento degli inquinanti